Le camicie diventano sempre più sostenibili

Le camicie diventano sempre più sostenibili

Con il passare degli anni sono sempre più numerosi i brand che scelgono la strada della sostenibilità ambientale, una strada che è inevitabile intraprendere per coloro che hanno un minimo di coscienza visto che il pianeta in cui viviamo purtroppo si è ammalato a causa della nostra noncuranza, un pianeta che è in pericolo e che noi, in quanto diretti responsabili, dobbiamo cercare di salvare.

Ma che cosa significa per un’azienda che produce abbigliamento essere sostenibile?
Significa cercare di dare vita ad una catena produttiva che eviti gli sprechi di energia e che permetta quindi di non avere un impatto negativo sull’ambiente in cui viviamo. Per un’azienda che produce abbigliamento sostenibilità significa anche andare alla ricerca di materiali ecologici che siano quanto più amici possibile della natura ma che allo stesso tempo siano anche di elevata qualità.

Tra i materiali migliori ricordiamo ECOtone, scelto anche dalla famosa azienda Xacus per la realizzazione di alcune sue camicie. Il cotone utilizzato per dare vita a questo tessuto doppio ritorto è quello organico della casa Albini, un prodotto che non ha mai visto, durante il suo ciclo vitale, insetticidi o pesticidi, né ovviamente fertilizzanti chimici. I semi inoltre non sono geneticamente modificati. Un tessuto di questa tipologia è amico del verde che ci circonda, ma anche delle acque perché la sua coltivazione non va in alcun modo ad inquinare le falde, un tessuto che è amico anche della nostra salute. Non sempre ci soffermiamo a riflettere che se un materiale è stato trattato con sostanze chimiche potrebbe comportare irritazioni e reazioni allergiche che un tessuto come l’ECOtone invece non può in alcun modo creare.

La scelta di un brand importante come Xacus può essere considerata davvero molto coraggiosa in un settore come quello della moda dove ancora oggi sin troppo spesso si da importanza solo all’apparenza. Ma Xacus è diverso, ha ormai capito da anni che l’apparenza non è tutto, che la bellezza di una camicia non è di certo la sua unica caratteristica, un indumento che deve infatti anche cadere alla perfezione sulle linee del corpo e garantire il massimo comfort possibile per tutta la giornata.

La speranza è che nel settore della moda siano sempre più numerose le realtà capaci di comprendere tutto questo e capaci di compiere il piccolo e semplice gesto di cambiare i tessuti scelti; basterebbe questo a rendere il mondo della moda migliore, un luogo dove possiamo esprimere il nostro modo di essere, rispettando la nostra salute e la salute del pianeta in cui viviamo. Un’utopia? Forse è presto per credere in un cambiamento globale, ma siamo più che convinti che l’esempio di Xacus e di molte altre realtà simili sia un primo passo verso il cambiamento, un primo passo verso un futuro migliore.

Ma, si chiederà forse qualcuno, affidarsi a tessuti di questa tipologia vuol dire perdere la resa estetica di elevata qualità a cui ormai siamo abituati? Assolutamente no, andate a vedere il catalogo Xacus per rendervi conto che queste camicie sono davvero meravigliose, alla moda, semplicemente bellissime!

Comments

comments